Skip to content

Posts from the ‘Workshop’ Category

15
ott

Linuxday 2018

Invito al Linuxday 2018 e Hacklab 2 giornate di festa tecnologica, vi aspettiamo !

In occasione del LinuxDay 2018 Linuxshell italia organizza 4 incontri gratuiti di alto livello tra seminari talk e hacklab
2 nella giornata di venerdì 26 ottobre e 2 nella giornata di sabato 27 ottobre.

Presso la Sede di Roma Centro  e presso L’Università di Roma Tor Vergata Dip. di Ingegneria

Crypto Valute Mining Sicurezza dei dati How To

23 La vera Storia dell’HAcker Karl Koch

Roma Centro venerdì 26 ottobre 2018 Linuxshell presenta

ore 18.00
- 23 La vera Storia dell’Hacker Karl Koch
un talk sul famoso documentario

Luogo presso le aule della Fitel Lazio Roma
Via dei serpenti 35 Metro Colosseo Metro Cavour

Ingresso gratuito è richiesta la prenotazione i posti in sala sono limitati
Intro: Marco Pantò
livello base

ore 19,00
- Crypto Valute Mining Sicurezza dei dati How To

Luogo presso le aule della Fitel Lazio Roma

Via dei serpenti 35 Metro Colosseo Metro Cavour
Ingresso gratuito è richiesta la prenotazione i posti in sala sono limitati
Intro: Marco Pantò -Talk: Paolo Luccini
livello intermedio
Iscrizioni e informazioni:
info@linuxshell.it

Università Roma Tor Vergata sabato 27 ottobre 2018 Linuxshell presenta

ore 15.00 – 17.00
Dipartimento di Ingegneria


- Crypto Valute Mining Sicurezza dei dati  Distro How To
Relatori:
Marco Pantò – Presidente e Coordinatore Linuxshell – Net Security Engineer

Paolo Luccini – Gnu/Linux Certified Sys Admin

Iscrizioni e informazioni:
info@linuxshell.it

https://www.facebook.com/events/335898503653681/

9
apr

GDPR corsi e workshop di Aprile Maggio 2018

In agenda, tra aprile e maggio 2018,  un corso workshop esteso sul GDPR e nuova edizioni del workshop sul Disaster Recovery GDPR Compliant.

GDPR  general data protection regulation workshop
LSI 101 Gnu/Linux I° Certificazione lezioni gratuite
LCP 201 Java Programmer I° Certificazione lezioni gratuite
Disater Recovery GDPR Compliant workshop
LSI 102 Gnu/Linux Administrator II° Certificazione
LSI 103 Gnu/Linux Administrator III° Certificazione

Il GDPR o General Data Protection Regulation è un regolamento europeo (679 del 2016) che si occupa di protezione dei dati e abbraccia vari aspetti non solo tecnici ma anche relativi alla privacy, al trattamento dei dati e delle strutture e policy adottate dall’azienda per proteggerli.

Il nuovo regolamento è entrato in vigore il 24 maggio 2016 va ad abrogare la direttiva precedente (direttiva 46 del 1995) e sarà pienamente applicabile a partire dal 25 maggio 2018.
ATTENZIONE
Il GDPR coinvolge tutte le aziende che trattano dati personali di soggetti risiedenti nell’Unione Europea (indipendentemente dalla loro localizzazione geografica).

E’ un regolamento europeo e non necessita di alcuna azione di recepimento da parte del Parlamento nazionale è subito operativo.

GDPR corsi e workshop

Workshop Certificato Disaster Recovery e GDPR 2018

Durata 2 settimane frequenza bisettimanale

Requisiti: conoscenza del sistema operativo Gnu/Linux, se non sai usare il sistema operativo Gnu/Linux puoi seguire il corso gratuito LSI 101

Si tiene a Roma centro presso le aule della Fitel Lazio di via dei Serpenti 35 (Metro Colosseo Metro Cavour).
Il corso è organizzato e tenuto da Linuxshell Italia.

Per Iscriversi al corso inviare una mail di richiesta iscrizione all’indirizzo sottostante.

Iscrizioni: scrivere a info@linuxshell.it
Info Tel: 3382608991

Approfitta il rispetto del nuovo regolamento GDPR è un’opportunità.
Fai un’analisi dei tuoi sistemi, metti in completa sicurezza i dati e se non lo hai ancora fatto prepara un piano di Disaster Recovery Certificato, tutelati !

17
gen

GDPR corsi e workshop di febbraio e marzo 2018

In agenda, tra fine gennaio e aprile 2018, oltre ai nuovi corsi, un workshop esteso sul GDPR e nuove edizioni del workshop sul Disaster Recovery.

GDPR  general data protection regulation workshop
LSI 101 Gnu/Linux I° Certificazione lezioni gratuite
LCP 201 Java Programmer I° Certificazione lezioni gratuite
Disater Recovery workshop
LSI 102 Gnu/Linux Administrator II° Certificazione
LSI 103 Gnu/Linux Administrator III° Certificazione

Il GDPR o General Data Protection Regulation è un regolamento europeo (679 del 2016) che si occupa di protezione dei dati e abbraccia vari aspetti non solo tecnici ma anche relativi alla privacy, al trattamento dei dati e delle strutture e policy adottate dall’azienda per proteggerli.

Il nuovo regolamento è entrato in vigore il 24 maggio 2016 va ad abrogare la direttiva precedente (direttiva 46 del 1995) e sarà pienamente applicabile a partire dal 25 maggio 2018.
ATTENZIONE
Il GDPR coinvolge tutte le aziende che trattano dati personali di soggetti risiedenti nell’Unione Europea (indipendentemente dalla loro localizzazione geografica).

E’ un regolamento europeo e non necessita di alcuna azione di recepimento da parte del Parlamento nazionale è subito operativo.

Ovvero nel caso il tuo server venga attaccato e tu venga derubato dei dati sensibili riguardanti tuoi clienti e questi vengano resi pubblici, qualunque giudice, a partire dal 25 maggio 2018, può condannarti, sulla base di questo regolamento europeo, a risarcire qualunque tipo di danno economico tu abbia arrecato ai tuoi clienti attraverso la “non protezione adeguata” delle informazioni che ti hanno affidato.

A meno che tu non dimostri di aver messo in atto alcune misure “adeguate” di protezione dei suddetti dati.
Cosa vuol dire adeguate ?

Non può esistere un elenco di cosa è adeguato o cosa non lo è per il semplice motivo che ciascuno a seconda della propria organizzazione e architettura prende misure tecniche diverse per proteggersi da intrusioni hacker o perdita e furto dei dati o danni ed errori accidentali.
Per cui la regola è prendersene cura nel miglior modo possibile e ovviamente poterlo dimostrare.
L’inattività e la negligenza sono sanzionabili.
Insomma il messaggio è proteggetevi, o fatevi proteggere se non avete le competenze altrimenti pagate caro.
Tuttavia esistono delle linee guida dettate dalla competenza e professionalità.
Ecco cosa fare per poter affermare di aver fatto il possibile per proteggere i dati e poterlo dimostrare:
Per poter dire che i tuoi dati erano al sicuro da attacchi esterni:
1- Prevedere ed eseguire dei test di intrusione volte a valutare la vulnerabilità dei tuoi sistemi, certificate e documentete,.
2- Attivare un IDS per registrare e monitorare.
Nessuno è invulnerabile, ma bisogna per lo meno poter dimostrare che si è fatto il possibile e messe in atto delle misure migliorative se necessarie.

Per poterti giustificare davanti a un danno da perdita di dati di proprietà altrui
1- Preparare una analisi di Disaster Recovery Certificato.
2- Rendere operativo un piano di Disaster Recovery Certificato
3- Monitorare i valori dei tuoi sistemi
4-  Custodire i dati cartacei riguardanti i tuoi dati sensibili

Con chi se la prendono in caso di Disastro ?

Cit. Con il titolare del trattamento dei dati: la persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, il servizio o altro organismo che, singolarmente o insieme ad altri (contitolari del trattamento dei dati), determina le finalità e i mezzi del trattamento di dati personali (cliente, fornitore, passante) di almeno un cittadino europeo per conto del titolare del trattamento.
Il responsabile del trattamento dei dati: la persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, il servizio o altro organismo che tratta dati personali (cliente, fornitore, passante) di almeno un cittadino europeo per conto del titolare del trattamento. La responsabilità del trattamento dei dati non può essere affidata (Culpa in eligendo = responsabilità nella scelta del responsabile del trattamento) a figure che non presentino garanzie sufficienti a mettere in atto tutte le misure tecniche e organizzative adeguate a tutelare i diritti dell’interessato.

Chi paga ?

Il titolare e il responsabile del trattamento dei dati sono responsabili in solido (cioè con il proprio patrimonio personale) per l’intero ammontare del danno.
Questo significa che non c’entra nulla il limite di responsabilità della società, niente srl o altro se la prendono con la persona fisica.
Si è responsabili in solido di qualunque danno arrecato al cliente, fornitore o altro (europeo) di cui non avete saputo proteggere i dati.Senza poi mettere in conto altre sanzioni d’ufficio.

Sanzioni – Quanto ?

Fino a 20 milioni di euro e – nel caso di imprese – fino al 4% del fatturato mondiale totale annuo dell’esercizio precedente.

Cosa fare ?

Bisogna adempiere agli obblighi del  regolamento e essere in grado di dimostrarlo.
Per dimostrare la compliance: rispettare il principio di accountability, ovvero certificare ogni scelta presa a supporto della dimostrabilità di avere adempiuto agli obblighi imposti, insomma bisogna documentare per scritto tutto e possibilimente certificare le proprie scelte.

Trattare i dati si ma come ?

1- Il trattamento dei dati deve essere corretto, lecito e trasparente.
2- I dati devono essere raccolti per scopi determinati, legittimi ed espliciti, e trattati in modo non
incompatibile con tali scopi. Non è quindi possibile detenere dati se non c’è giustificabile
motivo.
3- I dati devono essere ridotti al minimo e quindi pertinenti e limitati a quanto necessario.
4- dati devono essere esatti, aggiornati e tempestivamente cancellati quando non più
necessari.
5- E’ necessario garantire adeguata sicurezza dei dati personali, compresa la protezione
mediante misure tecniche e organizzative adeguate, dalla perdita, dal danno o dalla
pubblicazione accidentale nonché da trattamenti illeciti o non autorizzati.
Il titolare del trattamento (o chi da lui delegato) deve possedere ed essere in grado di dimostrare tutte le competenze necessarie a garantire il rispetto dei principi appena elencati.

CORSI CERTIFICAZIONI INFORMAZIONI

Febbraio Marzo Aprile Maggio

Workshop Certificato Disaster Recovery e GDPR 2018

Durata 2 settimane frequenza bisettimanale

Requisiti: conoscenza del sistema operativo Gnu/Linux, se non sai usare il sistema operativo Gnu/Linux puoi seguire il corso gratuito LSI 101

Si tiene a Roma centro presso le aule della Fitel Lazio di via dei Serpenti 35 (Metro Colosseo Metro Cavour).
Il corso è organizzato e tenuto da Linuxshell Italia.

Per Iscriversi al corso inviare una mail di richiesta iscrizione all’indirizzo sottostante.

Iscrizioni: scrivere a info@linuxshell.it
Info Tel: 3382608991

Approfitta il rispetto del nuovo regolamento GDPR è un’opportunità.
Fai un’analisi dei tuoi sistemi, metti in completa sicurezza i dati e se non lo hai ancora fatto prepara un piano di Disaster Recovery Certificato, tutelati !

21
feb

HackLab febbraio 2017 GIT Workshop

Invito aperto all’HackLab mensile di Linuxshell Italia.
Appuntamento HackLab di febbraio 2017  : venerdì 24 ore 18,30 primo incontro.

GIT Workshop – Version Control for Everyone.

Un laboratorio gratuito su GIT il famoso  software per il versioning del software.
Organizzato da Linuxshell Italia.
Talk: Lorenzo Junior Ferrara – Marco Pantò

Luogo:
si tiene a Roma centro presso le aule della Fitel Lazio di via dei Serpenti 35 (Metro Colosseo -  Metro Cavour).
Ingresso libero fino a esurimento posti

Per informazioni e prenotazioni  inviare una mail di richiesta iscrizione all’indirizzo sottostante.

Iscrizioni: scrivere a info@linuxshell.it
Info Tel: 3382608991

I posti sono limitati
Fermata Metro sedi Roma centro Colosseo o Metro Cavour.

Inizio: 24 febbraio 2017 ore 18,30

5
ott

Linuxday 2016 seminari gratuiti

In occasione del LinuxDay 2016 Linuxshell italia organizza
i seguenti Seminari workshop e corsi:

venerdì 21 ottobre Linuxshell presenta
Code for Food

Luogo presso le aule della Fitel Lazio Roma

Via dei serpenti 35 Metro Colosseo Metro Cavour
Ingresso gratuito è richiesta la prenotazione i posti in sala sono limitati

ore 18.00
Ldap Server

Installazione uso configurazioni

ore 19,00
Raspberry Time


un caso operativo di rasp in produzione videosorveglianza +  un banana berry media center
PiCamera e OpenCV: analisi ed elaborazione immagini e video su Raspberry Pi
BanaNAS: installazione e configurazione di un server NAS su Banana Pi

ore 20.00
Coder Dojo


alfabetizzazione informatica e programmazione

Iscrizioni e informazioni:
info@linuxshell.it

Altre iniziative ottobre 2016:

corso linux gratuito roma LSI 101 – I° Certificazione Gnu/Linux 24 ottobre

corso linux LSI 102 – II° Certificazione Gnu/Linux 24 ottobre

corso java gratuito roma LCP 201– I° Certificazione Java Programmer 25 ottobre novembre

Bash Script Programmer corso certificato

WordPress Developer 24 ottobre

18
feb

Petali di Rosa Digitale

DO THE ROSE DREAMS OF ELECTRIC SHEEPS ?
“La settimana del Rosa Digitale” in occasione della festa delle donne dal 7 al 13 marzo.

In occasione della festa della donna a marzo l’Ass. Linuxshell Italia organizza con RosaDigitale un seminario e workshop gratuito il giorno venerdì 11 marzo presso i locali Fitel di Roma in Via dei serpenti 35 alle ore 18.00

- Raspberry pi e varianti – clusters applications and open source software
- Dalla nascita dei single board computer al loro uso con il software open source
- Il software open source e il divario digitale e sociale contemporaneo

Ingresso libero
Prenotazioni e iscrizioni: info@linuxshell.it
In tutta Italia, dal 7 al 13 Marzo 2016, si svolgerà “La settimana del Rosa Digitale” in occasione della festa delle donne. Organizzata da RosaDigitale, movimento nazionale contro il divario di genere in ambito tecnologico e informatico, l’evento viene supportato da Linuxshell Italia con un seminario e un workshop gratuiti.

I “petali rosa” prenderanno vita attraverso progetti online, workshop, talk, seminari e laboratori dal vivo indipendenti e organizzati in autonomia dalle aziende, associazioni e persone che operano nel campo tecnologico e informatico.

26
mar

Tomcat Application Server on Linux

Alta formazione professionale a costi contenuti sul sistema Gnu Linux.

15 aprile 2013  Tomcat Application Server Workshop - Installazione e configurazione server e ambiente di sviluppo

Requisiti: conoscenza del sistema operativo Gnu/Linux, Administrator.
Possono partecipare utenti esperti sul sistema linux con skill sistemistiche.

Si tiene presso la sede di Roma centro nella biblioteca della Fondazione Internazionale Lelio Basso, Via della Dogana Vecchia 5 – 00186 Roma.

Per Iscriversi al corso inviare una mail di richiesta iscrizione all’indirizzo sottostante.
Iscrizioni: scrivere a info@linuxshell.it
Info Tel: 3382608991

Attezione ai partecipanti verrà richiesta l’iscrizione all’associazione.
I posti sono limitati
Fermata Tram/Bus sede Roma centro Largo di Torre Argentina


3
gen

agenda corsi linux roma 2013

2013 roma corso linux agenda

7 gennaio inizio II° Certificazione Gnu/Linux lunedì ore 19,30 mercoledi ore 17,00.

21 febbraio  inizio I° Certificazione Gnu/Linux

21 gennaio Workshop Disaster Recovery

Fine gennaio III° Certificazione Gnu/Linux

Fine gennaio Workshop Samba Nas Fileserver

20 febbraio o I° Certificazione Android

20 febbraio I° Certificazione Java Programmer

Febbraio IV° Certificazione Gnu/Linux LSI 104 Net Security System Administrator

Febbraio Bash Programming Workshop

Febbraio Marzo Aprile 2013 Test Certificazioni Gnu/Linux I° II° III° Livello

Si tiengono presso la sede di Roma centro nella biblioteca della Fondazione Internazionale Lelio Basso, Via della Dogana Vecchia 5 – 00186 Roma.

Per Iscriversi e info sui corsi inviare una mail all’indirizzo sottostante.
Iscrizioni: scrivere a info@linuxshell.it
Info Tel: 3382608991

Vedi l’elenco dei corsi: http://www.certificazionilinux.com/elenco-corsi-linux-certificati/