Skip to content

7 giugno 2017

Cyber Defence corsi OSLC Linuxshell ottobre 2017

Cyber Defence, un termine che definisce un insieme elevato di alte competenze informatiche, di capacità ingegneristiche, tecniche, ma anche sociali e umanistiche.
L’insieme del Know how dei sistemi, delle architteture e dei linguaggi informatici, dei codici macchina e umani, e molto altro difficilmente elencabile in toto.

Per rimanere qui solo sul piano tecnico: competenze volte alla difesa delle reti informatiche che include la risposta alle azioni e la prevenzione e protezione delle
infrastrutture critiche e la garanzia delle informazioni per le organizzazioni, le entità governative e altre possibili entità in rete e organizzate in reti, ovvero la nostra società contemporanea così come è strutturata oggi e dove si sta dirigendo da anni.

Queste competenze oggi non vengono fornite dalle facoltà universitarie, né venivamo fornite ieri, né ci sono istituti che preparano a questo, tranne poche realtà, che possono perchè sono quelle che hanno contribuito a creare questo ambiente e sono parte di questo mondo da sempre, Linuxshell è una di queste, il suo curriculum parla chiaro.
All’avanguardia tecnologica nel software libero, dall’inizio ha fatto, ha contribuito a creare questo mondo digitale open source, dove oggi, purtroppo, si trovano anche le minacce che definiamo cybercrime e cyberterrorism.

I corsi OSLC Offensive Security servono a questo assieme alla formazione di base delle Certificazioni da System Administrator Gnu/Linux di Linuxshell.
Non sono una passeggiata, non sono uno scherzo,nessuno promette di avere successo in poche lezioni, nessuno vende fumo e illusioni.

Corsi con lezioni esclusivamente frontali, esperienza solida, studio, impegno e una severa selezione dei candidati. Altrimenti non si accede.

I corsi Cyber Defence si concentrano sulla prevenzione, la rilevazione e la fornitura di risposte tempestive agli attacchi o alle minacce,in modo che non siano manomesse infrastrutture o informazioni.

Come: comprendere l’attacco per preparare la difesa, Offensive Security.
Chi: Ethical Hacking, personale altamente competente e esperto su ogni aspetto dei sistemi coinvolti.
Quando: solo seguendo il calendario di Linuxshell o su richiesta.
Prossimi corsi in agenda inizio ottobre 2017
prenotazioni e informazioni

Con la crescita del volume e la complessità degli attacchi informatici, la Cyber Defence è essenziale per la maggior parte delle entità pubbliche o private, per proteggere le informazioni sensibili
e per salvaguardare i beni.

Con la comprensione dell’ambiente specifico, la Cyber Defence analizza le diverse minacce possibili per l’ambiente dato.
Aiuta quindi a progettare e guidare le strategie necessarie per prevenire e contrastare gli attacchi o le minacce dannose.
Un’ampia gamma di attività diverse è coinvolta nella Cyber Defence per proteggere l’entità interessata e per una risposta rapida a uno scenario di minaccia.

Obiettivi: la comprensione delle vulnerabilità e le informazioni sensibili, l’attuazione di controlli preventivi, capacità di rilevamento degli attacchi e capacità di reazione e risposta.
strumenti: OSLC Cyber Defence esegue analisi tecniche per individuare i percorsi e le aree che gli aggressori potrebbero mirare con tutti i tools open source e insegna a creare i propri strumenti.

Vantaggi: Aiuta a migliorare e a utilizzare le risorse disponibili  e a pianificare strategie di sicurezza nella maniera più efficace.
Inoltre aiuta anche a migliorare l’efficacia delle risorse di sicurezza e delle spese di sicurezza, in particolare nelle posizioni critiche.

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Comments are closed.